Zuppa di cipolle (nostrana).

img_20170130_215143_738

Chiudete gli occhi e pensate a quel piatto caldo, invernale, dal profumo invitante che vi
fa sorridere lo stomaco sempre. Pensate a quel piatto che ogni volta sa stupirvi, nonostante
lo mangiate con frequenza. Pensate a quel sapore, a quella consistenza. Assaporatene il gusto fino in fondo.
Che piatto sarebbe? Quale immagine viene suggerita dai vostri sensi?

Nel mio caso si tratta della zuppa di cipolle.
Non quella classica francese. Ho sostituito la groviera con il parmigiano reggiano, per darle un tocco nostrano.

E’ una zuppa cremosa, buonissima se mangiata fumante, appena uscita dal forno.
Semplice da realizzare, con pochi ingredienti che regalano però un’esplosione di sapori.

Vi ho incuriositi un po’? Prepariamola insieme, per la cena di questa sera magari.

Ingredienti:
– due cipolle dorate di piccole dimensioni;
– un cucchiaio di olio e.v.o.;
– sale q.b.;
– 25 grammi di parmigiano;
– 40 grammi di pane bianco casareccio (…ottimo anche se raffermo!)

Incominciamo grattuggiando il parmigiano e teniamolo da parte.

Mondiamo le cipolle e tagliamole a fette.
Facciamole ammorbidire in padella, prima solo con l’olio, poi aggiungiamo tre dita di acqua calda, per cinque minuti.
Saliamo a piacere.

In un bicchiere d’acqua stemperiamo un cucchiaino di farina 00.
Versiamolo in padella e lasciamo cuocere la cipolla per quindici minuti fino a che non risulterà morbidissima, quasi disfatta.

Accendiamo il forno a 200 gradi. Lasciamolo riscaldare.

Sul fondo di una pirofila disponiamo il pane. Al di sopra creiamo uno strato con metà del parmigiano grattuggiato in precedenza.
Copriamo con le cipolle e infine con il parmigiano rimasto.

Inforniamo per 10 minuti (o 15 a seconda del forno) fino a che non si sarà formata al di sopra una crosticina croccante.

Non so a voi, ma a me è venuta fame. Buon appetito!

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...